Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue/Banche: Barnier, fondi comuni instabili. Sono un rischio

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 13:08

Ue/Banche: Barnier, fondi comuni instabili. Sono un rischio

(ASCA) – Bruxelles, 4 set – I Fondi comuni monetarirappresentano volumi di attivita’ 1.000 miliardi di euro, eper questo ”hanno quindi grande importanza per la nostraeconomia”. Inoltre va tenuto presente che i Fondi comuni”detengono il 22% del debito europeo a breve termine”, mail punto e’ che ”il problema e’ che questi fondi non sonostabili e in caso di tensioni potrebbero mettere indifficolta’ le banche”. Per questo motivo ”vogliamoconsolidare la fiducia e la stabilita’ attraverso questeproposte”. Lo afferma il commissario europeo per il Mercatointerno, Michel Barnier, presentando la comunicazione sulsistema bancario ombra e sulle nuove regole sui fondi comunimonetari.

”Non vogliamo vietare questi fondi, perche’ sono ritenutiutili. Vogliamo valutarne i rischi e controllarli”. Barniermette in chiaro che ”non c’e’ l’intenzione di fare la guerraa questi fondi, voglio che siano correttamente capitalizzatie trasparenti”. Secondo lui ”la presenza di regole inquesto settore avrebbe evitato la presenza di rischiograve”.

bne/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su