Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fisco: Mdc, aumento Iva danno per le famiglie

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 15:21

Fisco: Mdc, aumento Iva danno per le famiglie

(ASCA) – Roma, 4 set – ”Il balletto sull’Iva deve finire. Sitratterebbe di un aumento con due effetti nefasti: ulteriorecarico sui redditi familiari medio-bassi, conun’accentuazione delle disuguaglianze economiche e gelata suiprimi segnali di ripresa”.

Questo il commento del Movimento Difesa del Cittadino (Mdc)al possibile aumento dell’Iva sul cui aumento esponenti delGoverno diffondono valutazioni e previsioni divergenti.

”Si tratta anzitutto di un aumento del prelievo fiscale adanno della maggior parte delle famiglie con redditimedio-bassi, con effetti invece non avvertiti dai redditimedio alti. Questo accentuerebbe ancora di piu’ ladisuguaglianza sociale, acuendo la forbice dei redditi, chenegli ultimi anni si e’ ulteriormente divaricata. Inoltre sirischia un gelo sui timidi segni di ripresa che cominciano adavvertirsi sul piano produttivo e dei consumi interni,crollati negli ultimi anni e ancora nell’ultimo semestre,penalizzando per la prima volta dal dopoguerra anche la spesaalimentare”.

”Se proprio i conti pubblici dovessero richiederlo per nonsforare l’obiettivo del deficit di bilancio entro il 3%,allora il governo scelga di aumentare di 1 punto le aliquoteIrpef piu’ alte o applichi selettivamente l’aumento Iva suibeni di lusso”.

com-ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su