Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Finmeccanica: ad Ansaldo Energia e Fata commessa da 440 mln in Sudafrica

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 09:57

Finmeccanica: ad Ansaldo Energia e Fata commessa da 440 mln in Sudafrica

(ASCA) – Roma, 4 set – Un consorzio guidato da GDF Suez haassegnato alle societa’ Ansaldo Energia, societa’ sottopostaal controllo congiunto di Finmeccanica e First ReserveCorporation, e FATA, azienda leader nel campo dellaprogettazione e realizzazione di impianti industriali, ilcontratto per la realizzazione ”chiavi in mano” di duecentrali a ciclo aperto per la produzione di energiaelettrica in Sudafrica. Lo annuncia Finmeccanica spiegando che gli impiantisaranno utilizzati per soddisfare le esigenze del Paesedurante i periodi di maggiore richiesta di energia sulla retenazionale. Il valore complessivo della commessa ammonta a circa 440milioni di euro.

Nell’arco di circa due anni la centrale di Avon generera’nell’area di Durban una produzione di energia pari a 670 MW,mentre quella di Dedisa fornira’ all’area di Port Elizabethenergia pari a 335 MW.

Ansaldo Energia fornira’ sei turbine a gas AE94.2 (quattroper l’impianto di Avon e due per l’impianto di Dedisa) conrelativi generatori e sistemi ausiliari. Inoltre AnsaldoEnergia fornira’ opere civili per entrambi i siti, trasporto,erection e commissioning della relativa quota parte difornitura per un valore totale di circa 280 milioni di Euro.

FATA fornira’ attraverso la sua divisione EPC Power e lasua Branch sudafricana, gli impianti meccanici ed elettriciper un valore totale di 160 milioni di euro nell’ambitodell’intera commessa. Il contratto prevede inoltre larealizzazione della sottostazione e dell’interfaccia con larete elettrica, lo stoccaggio e la distribuzione delcombustibile e il trattamento acqua. com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su