Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fondazione Mps: Mancini, sempre agito in interesse Ente e Siena

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 16:37

Fondazione Mps: Mancini, sempre agito in interesse Ente e Siena

(ASCA) – Siena, 2 set – Gli ultimi anni per la Fondazione Mps”hanno visto momenti esaltanti e altri particolarmentedifficili, ma sempre affrontati nell’interesse esclusivodella Fondazione e di tutta la comunita’ senese cui e’indissolubilmente legata”. Lo scrive Gabriello Mancini,presidente uscente della Fondazione, in un intervento diffusonel giorno della nomina del nuovo presidente AntonellaMansi.

Mancini ringrazia tutte le istituzioni senesi e lastruttura della Fondazione Mps e traccia un bilancio del suooperato, a partire dall’approvazione del nuovo statuto concui Palazzo Sansedoni si e’ adeguato ”alla non prevalenzadegli enti territoriali prevista dalla Corte Costituzionaleed ha recepito alcune novita’ legislative e indicazionidell’Acri. Noto con soddisfazione che oggi da piu’ parti sivalutano positivamente le recenti modifiche statutarie, manon dimentico che sono stato anche aspramente criticato,fortemente contrastato, con numerosi tentativi palesi eocculti di fermarle. E non sempre vedo coerenza tra giudiziattuali e comportamenti pregressi. Comunque meglio cosi’.

Sono soddisfatto perche’ ritengo di aver dato un fortecontributo per arrivare al suo varo definitivo”. Mancinirileva anche ”con piacere che anche le posizionipregiudiziali contro l’eliminazione del tetto del 4% dallostatuto di Banca Mps si vanno modificando ed evolvendo”.

Mancini afferma infine che ”non corrisponde invece alvero l’affermazione che i passati amministratori avrebberosolo speso i soldi, senza impegnarsi a trovarli. Ledisponibilita’ residue della Fondazione ci sono perche’ nelpassato si e’ anche accantonato oltre ad erogare fondi, non acaso ma per finanziare iniziative utili alle esigenze delterritorio e a promuovere lo sviluppo. Se avessimoacriticamente assecondato tutte le innumerevoli richieste cheda piu’ parti (magari oggi critiche) ci pervenivano nonavremmo neppure questa sia pur limitata disponibilita’ dibilancio”.

afe/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su