Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: azienda accetta nomina rappresentanti Fiom-Cgil

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 15:33

Fiat: azienda accetta nomina rappresentanti Fiom-Cgil

(ASCA) – Roma, 2 set – La Fiat ha comunicato alla Fiom-Cgilche ”accettera’ la nomina dei suoi rappresentanti sindacaliaziendali a seguito della sentenza della Corte Costituzionaledel 23 luglio scorso”. Lo annuncia la casa automobilistica in una nota spiegandoche ”in questo modo l’azienda intende rispondere in manieradefinitiva ad ogni ulteriore strumentale polemica inrelazione all’applicazione della decisione della SupremaCorte”.

”Peraltro – prosegue Fiat – questa fissa, come ovvio, unprincipio di carattere generale – la titolarita’ dei dirittidi cui all’art. 19 dello Statuto dei Lavoratori alleOrganizzazioni sindacali che abbiano partecipato alletrattative per la sottoscrizione dei contratti applicati inazienda – la cui riferibilita’ alla Fiom nella concretasituazione Fiat e’ piu’ che dubbia”.

”In ogni caso – secondo la Fiat – come peraltro suggeritoanche dalla Corte Costituzionale, un intervento legislativoe’ ineludibile: la certezza del diritto in una materia cosi’delicata come quella della rappresentanza sindacale edell’esigibilita’ dei contratti e’ una condicio sine qua nonper la continuita’ stessa dell’impegno industriale di Fiat inItalia”.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su