Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Conti pubblici: Mef, ad agosto fabbisogno sale a 9,2 mld (1 update)

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 20:04

Conti pubblici: Mef, ad agosto fabbisogno sale a 9,2 mld (1 update)

(ASCA) – Roma, 2 set – Aumenta ad agosto il fabbisogno deltesoro scontando il mancato gettito dell’Imu e il pagamentodei debiti della PA. Secondo i dati diffusi dal ministerodell’economia il fabbisogno ad agosto ammonta a 9,2 miliardidi euro rispetto ai quasi 6 miliardi dello stesso mese delloscorso anno.

”Il peggioramento – si legge in un comunicato – riflettesia la diversa platea dei contribuenti interessati alloslittamento delle scadenze fiscali, sia un’accelerazionedella dinamica dei prelievi delle amministrazione pubbliche,anche in relazione al pagamento dei debiti pregressi. Nelconfronto con lo stesso mese dell’anno precedente sievidenziano, tra l’altro, maggiori prelievi da parte deglienti previdenziali”.

Il Mef sottolinea che ”ai fini di un confronto omogeneosi ritiene utile prendere in considerazione le risultanzerelative al trimestre giugno-luglio-agosto 2013 con quelledello stesso periodo del 2012. Il trimestre 2013 ha fattoregistrare un fabbisogno pari a circa 3.900 milioni, rispettoad un avanzo di circa 1.600 milioni che si e’ avuto nei tremesi dello scorso anno”. Fra le principali determinanti dello scostamento sisegnalano: maggiori entrate fiscali da delega unica per circa1.500 milioni; maggiori tiraggi per circa 4.000 milioni daparte degli enti esterni al settore statale, destinati per lagran parte al pagamento dei debiti pregressi, di cui 1.800milioni quali anticipazioni della Cassa depositi e prestiti avalere su fondi statali; maggiori rimborsi fiscali per circa500 milioni (a tutto agosto +3.100 milioni); mancato gettitodell’incasso IMU sulla prima abitazione per circa 2.400milioni. Gli effetti delle coperture previste nel decreto siverificheranno nei mesi di novembre e dicembre 2013.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su