Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bankitalia: nel 2012 spesa media c/c 103,8 euro, -4,1 euro su anno

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 18:31

Bankitalia: nel 2012 spesa media c/c 103,8 euro, -4,1 euro su anno

(ASCA)- Roma, 2 set – Nel 2012 la spesa media per la gestionedi un conto corrente e’ stata di 103,8 euro, 4,1 euro in menorispetto all’anno precedente e 6,7 in meno rispetto al 2010.

Lo rileva Bankitalia in un’indagine condotta su un campionecomposto da oltre 12.000 clienti, distribuiti su 639sportelli di 200 banche e 24 dipendenze di BancoPosta. Nel dettaglio, si sono ridotti gli oneri fissi, tra cui icanoni, e quelli corrisposti in caso di affidamenti e discoperti di conto; vi e’ stata anche una contrazione delnumero di operazioni effettuate. Per contro, invece, si e’osservato un aumento delle commissioni, principalmente per leoperazioni effettuate allo sportello. Le spese variabili – che rappresentano quasi un terzo deltotale – sono cresciute di 1,3 euro, in particolare nellecomponenti delle ”altre spese variabili” e del costo mediodei bonifici. Si sono invece ridotte le spese per prelievipresso ATM, le spese di scrittura e quelle per i serviziautomatici e continuativi di pagamento. La crescita dellecommissioni unitarie ha comportato un aumento del costo medioper operazione da 1,5 a 1,8 euro. L’ammontare delle spese fisse spiega gran parte dellavariabilita’ nei livelli dei costi osservata tra icorrentisti; in particolare, sono maggiormente onerosi iconti aperti da diversi anni e raramente rinegoziati. drc/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su