Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Auto: Fiat, ad agosto immatricolazioni -6,05% (1 update)

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 18:36

Auto: Fiat, ad agosto immatricolazioni -6,05% (1 update)

(ASCA) – Roma, 2 set – Anche in agosto, come in tutto il2013, prosegue il calo delle vendite di auto nuove in Italia.

Le immatricolazioni del mese sono 53 mila, il 6,6 per centoin meno rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, mentrenel progressivo annuo le perdite ammontano al 9 per cento,con 893 mila registrazioni.

Fiat Group Automobiles ha immatricolato in agosto oltre15.700 vetture, il 6,05 per cento in meno rispetto allostesso mese dell’anno scorso. La quota e’ del 29,65 percento, in leggero miglioramento (+0,2 punti percentuali) nelconfronto con l’anno scorso e di 0,4 punti percentualirispetto a luglio 2013. Nei primi otto mesi dell’anno leregistrazioni di Fiat Group Automobiles sono oltre 260 mila(il 10,4 per cento in meno rispetto al 2012) per una quotadel 29,2 per cento, in calo di 0,45 punti percentualirispetto ai primi otto mesi dell’anno scorso.

Il marchio Fiat ha immatricolato in agosto piu’ di 12 milaauto – sostanzialmente le stesse rispetto a un anno fa – peruna quota del 23 per cento, in crescita di 1,5 puntipercentuali nel confronto con agosto dell’anno scorso. Leregistrazioni nel progressivo annuo sono quasi 195 mila (il4,75 per cento in meno rispetto a un anno fa) e la quota e’al 21,8 per cento, in crescita rispetto all’anno scorso di 1punto percentuale.

Ancora una volta le posizioni di vertice della classificadelle auto piu’ vendute sono occupate da vetture Fiat.

Continua la buona performance della 500L, la cui quota dimercato e’ in crescita rispetto al secondo trimestre 2013. Ilrisultato e’ dovuto in buona parte al lancio della versioneTrekking, ma anche alle prime vendite della 500L Living ealle immatricolazioni delle versioni a metano in consegna daagosto presso la rete Fiat.

Sono quasi 2.300 le Lancia immatricolate in agosto, il13,7 per cento in meno rispetto all’anno scorso. La quota e’del 4,3 per cento, in calo rispetto all’anno scorso di 0,35punti percentuali. Nel progressivo annuo il marchio registraquasi 40 mila vetture, il 22,8 per cento in meno rispetto aiprimi otto mesi del 2012, e la quota e’ del 4,4 per cento, incalo di 0,8 punti percentuali.

Alfa Romeo in luglio ha immatricolato oltre mille vetture(-35 per cento rispetto a un anno fa) e ha ottenuto una quotadel 2 per cento, 0,9 punti percentuali in meno nel confrontocon agosto 2012. Nei primi otto mesi dell’anno le Alfa Romeoimmatricolate sono 22.300, in calo del 26,7 per cento, conquota del 2,5 per cento, -0,6 punti percentuali rispetto a unanno fa.

La MiTo MY2014, recentemente lanciata, avra’ effetti positivisulle immatricolazioni a partire da settembre.

Jeep ha immatricolato in luglio oltre 200 vetture (-27 percento rispetto ad agosto 2012) pari allo 0,4 per cento diquota, 0,1 punti percentuali in meno nel confronto con l’annoscorso. Le registrazioni nel progressivo annuo sono quasi3.900, il 15,9 per cento in meno nel confronto con i primiotto mesi dell’anno scorso. La quota e’ vicina allo 0,45 percento, anche in questo caso sostanzialmente la stessa di unanno fa.

Il nuovo Grand Cherokee, lanciato in Italia a fine giugno, siconferma ancora una volta tra le vetture piu’ vendute del suosegmento con una quota del 15,9 per cento.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su