Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Regina (Confindustria), serve fronte comune Governo-Parti sociali

colonna Sinistra
Venerdì 30 agosto 2013 - 11:45

Crisi: Regina (Confindustria), serve fronte comune Governo-Parti sociali

(ASCA) – Roma, 30 ago – Un fronte comune tra Governo e Partisociali contro la crisi che prosegue anche se con segnali dirallentamento. Lo ha detto il vice presidente diConfindustria, Aurelio Regina, a margine dell’inaugurazionedella mostra ”European Space Expo” della Commissioneeuropea a Roma.

”Che ci debba essere un fronte comune tra Governo,organizzazioni datoriali e sindacati – ha detto Regina – none’ un auspicio ma una necessita’. La preoccupazione e’ fortee bisogna trovare delle misure che facciano ripartire il Pile l’occupazione”. ”Credo che tutte le organizzazioni imprenditoriali,Governo e sindacati – ha aggiunto Regina – debbano trovare unfronte comune contro l’emergenza occupazione. Credo che anchenei sindacati ci sia consapevolezza sulla necessita’ di forti e molto sostenute in termini di politica economica”.

Riguardo poi l’incontro dell’altro giorno tra ilpresidente di Confindustria, Giorgio Squinzi e i sindacati,Regina ha spiegato che ”credo sia stato una primaricognizione sulle problematiche, al rientro dalle vacanze. Itemi sono tanti a cominciare dalle relazioni industriali el’occupazione”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su