Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • AnsaldoBreda: inaccettabile e strumentale rescissione contratto Olanda

colonna Sinistra
Venerdì 30 agosto 2013 - 19:39

AnsaldoBreda: inaccettabile e strumentale rescissione contratto Olanda

(ASCA) – Roma, 30 ago – AnsaldoBreda considera inaccettabilee strumentale la decisione della compagnia ferroviariaolandese Ns di rescindere il contratto per la costruzione di16 treni ad alta velocita’ V250-Fyra, per un valore di circa300 milioni di euro, comunicata ufficialmente oggi.

La decisione, informa una nota del gruppo, e’ arrivatadopo la sospensione del servizio commerciale sulla trattaAmsterdam-Bruxelles, avvenuto il 18 gennaio 2013.

AnsandoBreda aveva immediatamente fornito assicurazionisull’affidabilita’ del V250 esibendo anche attestati formalidi apprezzamento del cliente per il lavoro svolto,evidenziando l’inesistenza di ragioni tecniche tali dagiustificare il ritiro dalla circolazione del treno.

Il gruppo, ritenendo inaccettabile e considerandostrumentale la decisione assunta, avviera’ tutte lenecessarie iniziative legali atte a tutelare i propriinteressi.

com-fch/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su