Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pensioni: Cisl, su esodati serve soluzione definitiva

colonna Sinistra
Giovedì 29 agosto 2013 - 12:59

Pensioni: Cisl, su esodati serve soluzione definitiva

(ASCA) – Roma, 29 ago – ”Salvaguardare con le vecchie regolepensionistiche altri 6.500 lavoratori e’ una notiziapositiva, ma non risolve in modo strutturale il problemadell’accesso alla pensione degli esodati e degli autorizzatiai versamenti volontari i quali sono molto piu’ numerosi perstessa ammissione del Ministro del lavoro e dell’INPS e cheormai da due anni sono in attesa di conoscere il propriodestino”. Lo ha dichiarato il Segretario Confederale dellaCisl, Maurizio Petriccioli, commentando quanto stabilito ieridal Cdm sul tema esodati. ”Lo stillicidio di provvedimenti – ha sottolineatoPetriccioli – non fa che aumentarne la preoccupazione oltreche complicare enormemente le regole. E’ necessario arrivareil prima possibile ad una soluzione definitiva che, senzacompromettere gli equilibri di finanza pubblica, utilizzianche meccanismi di flessibilita’ in uscita in grado direstituire alla persona la liberta’ di scegliere il momentoin cui andare in pensione in relazione all’usura causatadalla propria storia lavorativa. Su questi temi si ragiona datempo ma non ci sono ancora proposte concrete da parte delGoverno”. ”Bisogna, quindi – ha concluso Petriccioli – che ilMinistro del lavoro convochi con urgenza le parti sociali pertrovare soluzioni sul capitolo della previdenza: dagliesodati, alla flessibilita’ in uscita, alle pensioni d’oro”.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su