Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Esodati: dal Governo ”risposta strutturale” per 6.500 persone

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 21:20

Esodati: dal Governo ”risposta strutturale” per 6.500 persone

(ASCA) – Roma, 28 ago – Con il decreto approvato oggi in Cdm ”diamo una risposta strutturale a 6.500 persone esodate”. Lo ha affermato il premier Enrico Letta in conferenza stampa a Palazzo Chigi. ”E’ il quarto intervento che viene fatto dopo i primi tre fatti da Monti. Ora vogliamo arrivare alla chiusura di questa vicenda”, conclude Letta. Inoltre, il decreto approvato oggi rifinanzia la cassa integrezione in deroga per mezzo miliardo di euro. Con il questo rifinanziamento si arriva ad una cifra di 2,5 miliardi per il 2013 ha detto il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, al termine del Consiglio dei ministri che ha decretato, tra l’altro, il superamento dell’Imu. ”Sommando il miliardo e mezzo messo sugli ammortizzatori in deroga, al miliardo e mezzo messo sul decreto lavoro e ai 700 milioni messi su questa quarta salvaguardia, complessivamente, in questi tre mesi e qualche giorno, questo governo ha messo circa 3,7 miliardi sul lavoro. Uno sforzo straordinario”, ha commentato il ministro. int/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su