Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Bce, prosegue la contrazione dei prestiti. Imprese a secco

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 11:53

Banche: Bce, prosegue la contrazione dei prestiti. Imprese a secco

(ASCA) – Roma, 28 ago – Nel mese di luglio nuova contrazione dei prestiti delle banche al settore privato. E’ quanto dicono i numeri diffusi oggi dalla Bce. La contrazione su base annuale e’ pari a -1,9%, un dato piu’ negativo di quello registrato a giugno (-1,6%) e maggio (-1,1%). I prestiti alle famiglie sono saliti dello 0,1% dopo la variazione nulla di giugno, resta negativa la dinamica del credito al consumo (-2,7%), positivo l’andamento dei mutui per l’acquisto della casa (+0,8%). Tutt’altra musica per il credito alle imprese, dove si registra una contrazione pari a -3,7%, superiore a quella registrata a giugno (-3,2%) e maggio (-3,1%). In particolare si manifesta una forte flessione dei prestiti bancari fino a 12 mesi, quelli piu’ adatti a finanziare il capitale circolante delle imprese. Per questa categoria di prestiti la flessione e’ del 4%, decisamente superiore a -1,8% di giugno e -1,4% di maggio. Resta negativa anche la dinamica dei prestiti da oltre 12 mesi fino a cinque anni (-5,5%) e quelli oltre cinque anni (-3%). men/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su