Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fs: D’Angelis, anche pendolari hanno diritto di viaggiare in serie ‘A’

colonna Sinistra
Martedì 27 agosto 2013 - 15:11

Fs: D’Angelis, anche pendolari hanno diritto di viaggiare in serie ‘A’

(ASCA) – Roma, 27 ago – ”Anche questa estate sta dimostrandoche il servizio ferroviario per i pendolari e’ una veraemergenza nazionale e va affrontata come tale da Ferroviedello Stato, ed e’ questo il nuovo core business individuatodal Governo al momento delle nomine dei vertici dell’aziendadi Stato. L’Italia negli ultimi anni ha investito molto egiustamente nell’Alta Velocita’ e bisogna continuare amodernizzare treni e linee veloci soprattutto verso Sud, manon e’ piu’ pensabile farlo declassando e lasciando in serieC e in condizioni spesso penose e di inefficienza lineeferroviarie e servizi strategici di trasporto preferiti daturisti e cittadini e utilizzati dai pendolari”. Lo ha dettoil Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti ErasmoD’Angelis in merito alle molte segnalazioni da tutte leRegioni italiane di soppressioni e disservizi ferroviarisulle tratte regionali.

”Gli investimenti – continua D’Angelis – sono in capoalla politica ed e’ strategico adeguare l’offerta ditrasporto ferroviario uscendo dall’idea che non ci siamercato per le linee non ad Alta Velocita’. L’atteggiamentodeve essere completamente diverso e Trenitalia non puo’continuare a tagliare e diminuire servizi e fermate. Sonoarrivate da tutta Italia segnalazioni e lamentele perdisservizi o carenze, per continue soppressioni alle quali sistanno aggiungendo in alcune zone, come la citta’ di Livorno,anche l’eliminazione degli sportelli di biglietteriaall’interno delle stazioni. Se negli ultimi 20 anni -conclude D’Angelis – si e’ pensato poco o nulla ai pendolari,serve un’inversione di rotta visibile e concreta”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su