Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: spread Btp-Bund supera 260. Pesano tensioni interne e globali

colonna Sinistra
Martedì 27 agosto 2013 - 16:15

Crisi: spread Btp-Bund supera 260. Pesano tensioni interne e globali

(ASCA) – Roma, 27 ago – Si allarga ancora lo spread Btp-Bundche sale a 261 punti, con il rendimento del Btp decennale al4,45% e quello del Bund tedesco all’1,84%. Una situazionefotografata dall’andamento dei future sui bond governatividove si registrano rialzi per Bund e Us Treasury e cali peril Btp. In deciso rialzo anche un bene rifugio come l’oro a1.419 dollari l’oncia.

Nelle sale operative l’allargamento dello spread vienericondotto a fattori internazionali, quali le tensioniglobali rappresentate dai venti di guerra che spirano sullaSiria.Viene dato per scontato un intervento militare da partedegli Usa e della Gran Bretagna. Cosi’ le borse del Vecchio Continente e quelle Usaviaggiano in rosso, mentre salgono i prezzi del petrolio conil future del petrolio Wti scambiato a ridosso di 109dollari. Da parte degli investitori, spiegano i traders, sono inatto strategie di ”fly to quality” che, nell’area deldollaro, prediligono i titoli del tesoro Usa, nell’Eurozona ititoli di stato di Berlino.

Nell’ambito dell’area euro, si premia la Germania e siallegeriscono le posizioni sui cosidetti paesi periferici, inprimis l’Italia, su cui pesano anche le incertezze del quadropolitico. La stessa pressione non si registra infatti su unaltro ”periferico”, quale la Spagna, dove i rendimenti deiBonos decennali viaggiano stabili al 4,47%. La maggiore avversione al rischio sull’Italia rispettoalla Spagna si traduce nel sostanziale azzeramento dellespread tra Bonos (4,47%) e Btp (4,45%), ora ridotto a soli 2punti.

men

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su