Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Aeroporti: ok assemblea Catullo a trattative in esclusiva con Save

colonna Sinistra
Martedì 27 agosto 2013 - 16:45

Aeroporti: ok assemblea Catullo a trattative in esclusiva con Save

(ASCA) – Roma, 27 ago – Via libera dell’assemblea di CatulloSpa, la societa’ che gestisce gli aeroporti di Verona eBrescia-Montichiari, a trattative in esclusiva con Save, lasocieta’ di gestione degli aeroporti di Venezia e Treviso,per la cessione di un pacchetto azionario del 35%.

L’obiettivo, si legge in una nota, e’ quello di ”valutareil progetto di sistema multi-aeroporto. Il progetto, facendolavorare in modo complementare ed efficiente gli aeroportigestiti, sfrutta le potenzialita’ e le sinergie espresse dalraggruppamento, accelerando lo sviluppo di ciascunainfrastruttura e rispondendo in modo adeguato alla domandaattuale e futura di traffico del territorio”. ”L’Italia -prosegue la nota – e’ uno dei Paesi in Europache avra’ maggiori difficolta’ a soddisfare la domanda ditraffico sia passeggeri che merci nel medio/lungo periodo. Losviluppo di un sistema integrato di aeroporti nel Nord EstItalia e’ destinato ad assumere un rilievo strategico perl’area e l’intero Paese, per lo sviluppo del trasporto aereoe per la sua stessa economia”. ”Allo stato attuale – conclude la nota – il possibileaccordo con Save risulta potenzialmente quello piu’ idoneo asoddisfare gli obiettivi strategici che dei Soci di CatulloSpa, da qui la decisione di dare il via libera allatrattativa in esclusiva con Save Spa per gli approfondimentitecnici e legali. Gli aeroporti di Venezia, Verona, Brescia eTreviso attualmente gestiscono circa 15 milioni di passeggerie quasi 80 mila tonnellate di merci”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su