Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Anas: al via fine settimane di controesodo su strade e autostrade

colonna Sinistra
Venerdì 23 agosto 2013 - 14:08

Anas: al via fine settimane di controesodo su strade e autostrade

(ASCA) – Roma, 23 ago – Al via il fine settimana dicontroesodo sui 25 mila chilometri di strade e autostradegestiti dall’Anas. Oggi, nel venerdi’ che da’ inizio alweekend di rientri dalla vacanze, e’ previsto trafficointenso a partire dal pomeriggio secondo le previsioni da”bollino giallo’. Dal pomeriggio e fino a lunedi’ mattina sono previstimaggiori flussi di traffico soprattutto verso le areemetropolitane e ai valichi di frontiera, in particolare sullaE45, sulla E78, sulla Romea, sulle consolari Aurelia e Appia,sul Grande Raccordo Anulare e sulla autostrada Roma-aeroportodi Fiumicino, sulla statale 16 ”Adriatica’, sulla statale 18”Tirrenica Inferiore’, sulla 106 ”Jonica’, sulla autostradaSalerno-Reggio Calabria e sulle strade e autostradesiciliane. Traffico in aumento gia’ dalla mattina odierna sulladirettrice nord dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabriadove i flussi dei rientri dalle localita’ di villeggiatura,provenienti dalla costa calabra, lucana e campana, siconcentreranno soprattutto nelle giornate di sabato edomenica quando e’ previsto bollino rosso.

L’Anas ricorda che domani, sabato 24 agosto, sulle stradee sulle autostrade i mezzi pesanti con massa superiore alle7,5 tonnellate non potranno circolare dalle 7.00 alle 23.00.

Sull’intera rete viaria nazionale gestita dall’Anas sonoimpiegate complessivamente 2.500 risorse umane, tra personaledi esercizio, infomobilita’ e tecnici per le attivita’ disorveglianza e pronto intervento, 1.070 automezzi, 2.630telecamere fisse o mobili e 430 pannelli a messaggiovariabile, dei quali 48 sulla nuova A3 Salerno-ReggioCalabria.

L’Anas raccomanda prudenza e invita gli utenti arispettare sempre il Codice della strada.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su