Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Firenze: Comune e Dexia chiudono contenzioso su derivati

colonna Sinistra
Venerdì 16 agosto 2013 - 19:19

Firenze: Comune e Dexia chiudono contenzioso su derivati

(ASCA) – Roma, 16 ago – Dexia Crediop e il Comune di Firenzehanno definitivamente chiuso il contenzioso che le opponevasu due operazioni in derivati a copertura di prestitiobbligazionari trentennali emessi dal Comune per finanziare ipropri investimenti. L’accordo informa un comunicato – haposto fine a tutte le procedure legali in quanto il Comune haultimato una propria, autonoma, nuova valutazione giuridica etecnica dei contratti stipulati con Dexia Crediop e haaccertato che i contratti erano validi e vincolanti sindall’origine, e che non presentano i vizi originariamentelamentati nel provvedimento di autotutela. Di conseguenza, ilComune ha proceduto al pagamento delle somme dovute inrelazione ai contratti, maggiorate degli interessi maturati.

I contratti non hanno quindi subito alcuna modifica econtinueranno ad assicurare la loro funzione di copertura.

”Siamo soddisfatti della firma di questo accordo chepermettera’ al Comune di Firenze e a Dexia Crediop di evitarela prosecuzione di inutili e costose azioni legali e diriprendere, dopo circa 3 anni, relazioni impostate sullareciproca fiducia” dichiara Jean Le Naour AmministratoreDelegato di Dexia Crediop.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su