Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: Scaroni incontra il presidente del Mozambico

colonna Sinistra
Martedì 13 agosto 2013 - 13:55

Eni: Scaroni incontra il presidente del Mozambico

(ASCA) – Roma, 13 ago – ll presidente della Repubblica delMozambico, Armando Guebuza, e l’amministratore delegato diEni, Paolo Scaroni, si sono incontrati oggi a Changara nellaprovincia mineraria di Tete nella zona Ovest del Paese, perfare il punto sulle attivita’ e sui progetti di Eni in corsonel Paese. Nell’ambito dell’incontro, che si e’ svolto in un clima dicordialita’, l’amministratore delegato di Eni, insieme conClaudio Descalzi, direttore generale Eni E&P, ha aggiornatoil presidente della Repubblica sul progresso dei progetti incorso, strategici sia per Eni sia per il Mozambico. Inoltre -si legge in un comunicato – e’ stato annunciato l’accordofiscale con le autorita’ mozambicane relative alla cessionealla China National Petroleum Corporation (CNPC) della quotadel 28,57% della societa’ Eni East Africa. L’accordo prevedeil pagamento per il 23 agosto di 400 milioni di dollari USA el’impegno per la costruzione di una centrale da 75 MW nellaprovincia di Cabo Delgado.

Durante la visita si e’ discusso delle iniziative disostenibilita’, del supporto allo sviluppo delleinfrastrutture nel Paese da parte di Eni con la ricostruzionedella strada costiera tra Pemba e Palma, e delle iniziativedi formazione e salute, con particolare attenzione a infanziae maternita’.

In Mozambico, Eni e’ operatore dell’Area 4 con unapartecipazione del 50%. Le altre societa’ presenti nell’Areasono CNPC (20%), Galp Energia (10%), KOGAS (10%) e ENH(10%).

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su