Header Top
Logo
Martedì 17 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Commercio estero: Istat, esportazioni +1,2% a giugno

colonna Sinistra
Venerdì 9 agosto 2013 - 10:22

Commercio estero: Istat, esportazioni +1,2% a giugno

(ASCA) – Roma, 9 ago – Nel mese di giugno si e’ registratauna crescita sia delle esportazioni (+1,2%) sia delleimportazioni (+1,6%) rispetto al mese precedente. Lo comunical’Istat, secondo cui l’incremento congiunturale delleesportazioni e’ la sintesi di un aumento significativo dellevendite verso i paesi Ue (+3,8%) e di una diminuzione verso ipaesi extra Ue (-1,7%). Sono in forte crescita i beni diconsumo durevoli (+7,8%) e quelli strumentali (+2,8%). L’aumento congiunturale dell’import, si legge nella notadell’istituto di statistica, e’ piu’ accentuato per gliacquisti dai paesi extra Ue (+2,5%) che per quelli dall’areaUe (+0,9%). Sono in forte crescita i prodotti energetici(+7,7%) seguiti dai beni strumentali (+2,2%). Rispetto a giugno 2012, si registra una diminuzione siaper l’export (-2,7%) sia, in misura piu’ accentuata, perl’import (-5,6%). La flessione delle importazioni e’ piu’marcata per gli acquisti dai paesi extra Ue (-8,7%) mentre lariduzione dell’export e’ determinata da una diminuzione dipari entita’ delle vendite verso i paesi Ue (-2,8%) ed extraUe (-2,7%).

Nel primo semestre del 2013 si rileva una contenutaflessione tendenziale per l’export (-0,4%) mentre l’import e’in marcata diminuzione (-7,0%). Il saldo positivo del periodoraggiunge i 12,3 miliardi e, al netto dei prodottienergetici, sfiora i 40 miliardi.

com-fch/lus/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su