Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A.: Silp-Cgil, contrattazione per sola parte normativa non basta

colonna Sinistra
Giovedì 8 agosto 2013 - 16:22

P.A.: Silp-Cgil, contrattazione per sola parte normativa non basta

(ASCA) – Roma, 8 ago – ”Pur apprezzando la volonta’ diconfronto da parte del governo, la decisione presa oggi dalConsiglio dei ministri, che consente di aprire nel pubblicoimpiego la contrattazione per la sola parte normativa, nonbasta e rappresenta una scelta tutta in salita”. Lo affermain una nota il segretario generale del Silp, il sindacato deilavoratori di polizia affiliato alla Cgil, Daniele Tissone.

”Il contratto degli operatori di polizia risale, infatti,al 2009 – sottolinea Tissone – e su tutta la parte normativaincombe la cosiddetta ‘riforma Brunetta’ che nega qualsiasipotere di contrattazione. Ogni riapertura solo normativa,dunque, non risolve gli annosi problemi di un compartogravato dai continui tagli che richiede una inderogabilequanto urgente immissione di nuove risorse”.

”E’ pertanto necessario – conclude il segretario generaledel Silp Cgil – riaprire i tavoli per il ripristino dellatitolarita’ dei contratti su tutti gli aspetti dei rapportidi lavoro. Su questo faremo valere le nostre ragioni, per ilriconoscimento della specificita’ per le donne e gli uominidella polizia di stato”.

com-fch/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su