Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa SP: conferma politica rigorosa, utile netto a 422 mln (1 update)

colonna Sinistra
Venerdì 2 agosto 2013 - 13:57

Intesa SP: conferma politica rigorosa, utile netto a 422 mln (1 update)

(ASCA) – Roma, 2 ago – Intesa Sanpaolo prosegue nellapolitica particolarmente rigorosa e prudenziale che puntaalla sostenibilita’ dei risultati. I conti approvati dalconsiglio di gestione dell’istituto mostrano un utile nettonel primo semestre pari a 422 milioni di euro rispetto ai1.274 milioni dell’analogo periodo dello scorso anno.

Intesa Sanpaolo nel semestre ha continuato a perseguire ilrafforzamento dello stato patrimoniale gia’ solido, con unconseguente significativo ”costo opportunita”’ chepenalizza la redditivita’ nel breve periodo, e in particolaredi ulteriore rafforzamento degli accantonamenti, anche inprevisione della verifica della qualita’ degli attivi e dellostress test che verranno condotti prossimamente sulle bancheeuropee dalle autorita’ preposte, nonostante il Gruppo abbiaun’incidenza e una crescita dei crediti deteriorati inferioree un grado di copertura superiore rispetto ai concorrentiitaliani e si stiano registrando lievi segnali dimiglioramento del clima di fiducia nell’economia italiana.

Oltre all’elevata patrimonializzazione (Intesa e’ tra lepoche banche a livello internazionale gia’ in linea con irequisiti di Basilea 3), l’istituto presenta una robustaliquidita’ e una forte capacita’ di funding. In dettaglio leattivita’ liquide ammontano a 127 miliardi oltre all’elevatadisponibilita’ di attivi stanziabili presso le BancheCentrali, corrispondenti a una liquidita’ di 85 miliardi dieuro, a fine giugno 2013. Gia’ oggi Intesa Sanpaolo rispettai requisiti di liquidita’ Liquidity Coverage Ratio e NetStable Funding Ratio di Basilea 3, in largo anticipo sulledate previste per l’entrata in vigore a regime (2019 e 2018,rispettivamente), anche dopo il rimborso di 12 miliardi dieuro dell’operazione di finanziamento con la BCE di duratatriennale posta in essere nel dicembre 2011.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su