Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa SanPaolo: Cucchiani, superati target. Pronti a essere un player

colonna Sinistra
Venerdì 2 agosto 2013 - 18:08

Intesa SanPaolo: Cucchiani, superati target. Pronti a essere un player

(ASCA) – Roma, 2 ago – Intesa SanPaolo ha superato gliobiettivi strategici prioritari. Lo afferma in una notaEnrico Cucchiani, consigliere Delegato e Ceo di IntesaSanPaolo, a commento della banca nel primo semestre,aggiungendo che l’istituto giochera’ un ruolo da player se cidovesse essere una nuova fase di consolidamento a livellopan-europeo.

”Intesa Sanpaolo – afferma C ucchiani – e’ ben attrezzataper affrontare le sfide e trarre profitto dai possibilisviluppi grazie ad una chiara strategia focalizzata su 6priorita’: abbiamo rafforzato la solidita’ patrimoniale, oggia livelli invidiabili, con un common equity all’11%, uno deilivelli piu’ elevati in Europa (e nel mondo); gliaccantonamenti sui crediti sono assai robusti con il coverageratio che e’ best in class in Italia (in ulteriore aumento di150 pb nel semestre); la liquidita’ supera gia’abbondantemente i target previsti da Basilea III per il 2018e il 2019; le azioni di ‘derisking’ hanno portato il leverageai livelli piu’ bassi in Europa e il loan to deposit ratio e’sceso ben al di sotto del 100%; i ricavi commissionali sonocresciuti del 15%, il tasso di sviluppo piu’ alto tra lebanche europee, grazie al nuovo impulso al risparmio gestitoe a una strategia meno incentrata sul credito ( ”assetlight”) nel corporate and investment banking; nel costmanagement ci confermiamo best practice a livello europeo,trimestre dopo trimestre”.

”In sintesi abbiamo colto e superato tutti gli obiettivistrategici prioritari – prosegue Cucchiani – collocandoci,rispetto ai nostri competitor europei, in posizione diassoluta eccellenza. Sono soddisfatto dei risultati raggiuntida Intesa Sanpaolo: una Banca bella e ‘performante’, secondola definizione di un autorevole quotidiano finanziariointernazionale, con un bilancio estremamente solido efondamentali eccellenti”.

”’Se” e ‘Quando’ ci sara’ una nuova fase diconsolidamento del settore a livello pan-europeo – aggiungepoi Cucchiani -, Intesa Sanpaolo vi si presentera’ come unplayer / potenziale partner attraente, solido ed efficiente,con una forte posizione negoziale”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su