Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Immobiliare: Sorgente Group e Bizzi insieme per ex area Falck

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 15:32

Immobiliare: Sorgente Group e Bizzi insieme per ex area Falck

(ASCA) – Roma, 1 ago – Sorgente Group e Bizzi & PartnersDevelopment gettano le basi per un’alleanza nell’iniziativadi recupero e sviluppo dell’ex Area Falck di Sesto SanGiovanni secondo il masterplan realizzato dall’architettoRenzo Piano. Valter Mainetti, azionista di riferimento e AD di SorgenteGroup e Davide Bizzi, Presidente di Bizzi & PartnersDevelopment, hanno siglato un accordo quadro che – informauna nota – individua un percorso attraverso il quale SorgenteGroup si impegnera’ direttamente nell’operazione con capitalipropri, e non dei fondi immobiliari gestiti dalla sua SGR. Al verificarsi di una serie di condizioni previstedall’accordo, Sorgente Group entrera’ nella compagineazionaria a cui e’ riconducibile la proprieta’ dell’ex AreaFalck, arrivando a controllarne il 21,77%.

Il progetto prevede la realizzazione, anche grazie alrecupero di alcuni edifici storici, di immobili residenzialie commerciali immersi in un parco urbano di 70 ettari,affiancati da un polo sanitario di eccellenza denominato”Citta’ della Salute”. La struttura ospedaliera, il cuiaccordo di programma per la realizzazione e’ stato siglatonei giorni scorsi, e’ destinata ad ospitare, a partire dal2019, l’Istituto Neurologico Besta e l’Istituto Nazionale deiTumori. ”Per Sorgente Group, che da sempre si caratterizza perl’acquisto e la gestione di trophy building, questa ‘nuovacitta” di un milione di metri quadri edificati in grado diospitare oltre 28.000 abitanti – dichiara Valter Mainetti -e’ una grande opportunita’ per sviluppare la nostrastrategia”.

”Il programma e’ complesso e la durata ultra decennale,ma il coordinamento dell’operazione da parte di un partnerqualificato come Davide Bizzi – sottolinea l’AD di SorgenteGroup – garantisce il successo al nostro investimento che e’indice della fiducia in una ripresa del mercato immobiliare epiu’ in generale nell’uscita dell’Italia dalla crisi”.

com/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su