Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Indesit: sindacati, mobilitazione prosegue. Obiettivo e’ modifica piano

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 15:28

Indesit: sindacati, mobilitazione prosegue. Obiettivo e’ modifica piano

(ASCA) – Roma, 26 lug – La mobilitazione dei lavoratori delgruppo Indesit prosegue perche’ l’obiettivo e’ la modificadel piano industriale dell’azienda. Lo affermano i sindacatiFim, Fiom e Uilm al termine dell’incontro al Mise, dove si e’fatto il punto sul confronto in corso a livello istituzionalesuli strumenti attivabili a sostegno di investimenti capacidi dare prospettive produttive e stabilita’ occupazionale.

”Indesit – spiegano i sindacati – ha dichiarato che e’necessario fare ulteriori approfondimenti e verifiche,pertanto occorre ulteriore tempo prima di potere entrarenella fase negoziale, ha ribadito la volonta’ di investire 70milioni di euro, ma ha anche vincolato la disponibilita’ amodificare il piano solo ad esplicite azioni di sostegno”.

”Come Fim, Fiom, Uilm – prosegue la nota -, abbiamoribadito che il confronto deve portare a modificare il pianoindustriale preservando i siti produttivi e le produzioni,difendendo l’occupazione, rilanciando il Gruppo coninvestimenti importanti in grado di rendere le produzioniitaliane competitive e che il tempo che trascorrera’ da oggial prossimo incontro in sede istituzionale, deve essereutilizzato per produrre proposte credibili, usando unapproccio responsabile e non contabile per affrontare iproblemi industriali”.

”I Ministeri hanno chiarito che l’obiettivo delleverifiche e del confronto deve essere la salvaguardia delpatrimonio industriale di Indesit e della stabilita’dell’occupazione nel gruppo – concludono i sindacati -.

Tutte le parti sono state riconvocate per il 17 settembresempre presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Neiprimi giorni di settembre si riunira’ il coordinamentosindacale e si terranno assemblee nelle fabbriche.

La mobilitazione e lo stato di agitazione proseguono conalmeno otto ore di sciopero da gestire a livello locale entroil 12 settembre, data nella quale si riunira’ ilCoordinamento sindacale”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su