Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: chiusa cessione a CNPC del 28,57% di Eni East Africa per 4,21 mld$

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 12:00

Eni: chiusa cessione a CNPC del 28,57% di Eni East Africa per 4,21 mld$

(ASCA) – Roma, 26 lug – Eni e China National PetroleumCorporation (CNPC) hanno concluso oggi l’operazione dicessione a CNPC del 28,57% delle azioni della societa’ EniEast Africa, titolare del 70% della partecipazione nell’Area4, nell’offshore del Mozambico.

L’operazione, precisa Eni, si e’ conclusa sulla base delprezzo sancito dall’accordo firmato lo scorso 14 marzo, paria 4.210 milioni di dollari US, integrato per i conguaglicontrattuali previsti fino alla data di closing.

Con questa operazione, spiega il Cane a Sei Zampe, CNPCacquisisce una quota in Eni East Africa corrispondente a unapartecipazione indiretta del 20% nell’Area 4. Eni rimanedetentrice della partecipazione indiretta del 50% detenuta daEni East Africa. Le rimanenti quote nell’Area 4 sono detenuteda Empresa Nacional de Hidrocarbonetos de Mocambique (ENH,10%), Kogas (10%) e Galp Energia (10 %).

”L’entrata di CNPC nell’Area 4 – sottolinea Eni – havalenza strategica per il progetto in considerazione dellarilevanza del nuovo partner nei settori upstream e downstreama livello mondiale. Proseguono inoltre le attivita’ previstedel Joint Study Agreement firmato tra le parti lo scorsomarzo finalizzato allo sviluppo del promettente blocco ashale gas situato nel Sichuan Basin in Cina”.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su