Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: Figisc, previsto calo prezzi nei prossimi giorni

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 13:38

Carburanti: Figisc, previsto calo prezzi nei prossimi giorni

(ASCA) – Roma, 26 lug – I prezzi dei carburanti dovrebberoscendere di circa un centesimo di euro al litro nei prossimigiorni. E’ quanto emerge da ‘Meteo Carburanti’, il rapportosettimanale Figisc Anisa Confcommercio.

”In una settimana la quotazione internazionale deiprodotti lavorati e’, pur tra andamenti fortementealtalenanti, risultata in diminuzione – sottolinea ilpresidente nazionale Maurizio Micheli – con una variazione inmeno di -2,3 cent/litro per la benzina e di -1,1 per ilgasolio. La quotazione del greggio e’ diminuita in confrontoallo scorso fine settimana, con un cambio euro/dollaro inripresa attestandosi sugli 82 euro/barile rispetto agli 83dello scorso venerdi”’. ”Rispetto alle dinamiche dei prodotti sulla piazzainternazionale del Mediterraneo – aggiunge – i prezzi allapompa in Italia da venerdi’ scorso sono rimasti stabili -come da noi previsto venerdi’ scorso -, salendo solo di circa+0,1 cent/litro per la benzina e di +0,1 per il gasolio. Inun mese esatto [dal 26 giugno], le quotazioni internazionalidei prodotti si sono apprezzate di +3,5 cent/litro per labenzina e di +3,4 per il gasolio, mentre i prezzi nazionalialla pompa sono saliti in scia di +4,0 cent/litro per labenzina e di +4,0 per il gasolio”. ”A meno di drastiche variazioni delle quotazioniinternazionali alla chiusura dei mercati di oggi, sussistonole condizioni per una diminuzione dei prezzi nei prossimigiorni, con variazioni entro un centesimo di euro/litro”conclude Micheli.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su