Header Top
Logo
Giovedì 25 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bankitalia: nel 2* trim condizioni piu’ restrittive per credito imprese

colonna Sinistra
Mercoledì 24 luglio 2013 - 11:17

Bankitalia: nel 2* trim condizioni piu’ restrittive per credito imprese

(ASCA) – Roma, 24 lug – In Italia, nel secondo trimestredel 2013, le politiche di offerta dei prestiti alle impresesono divenute lievemente piu’ restrittive, riflettendoprincipalmente prospettive sfavorevoli per l’attivita’economica e un connesso maggiore rischio di credito. Nellevalutazioni prospettiche degli intermediari l’irrigidimentodelle condizioni di offerta si interromperebbe nel trimestrein corso. Lo rileva Bankitalia, diffondendo i risultatidell’indagine sul credito bancario nell’area dell’euro.

Si e’, invece, interrotto l’irrigidimento delle condizionidi offerta dei prestiti alle famiglie per l’acquisto diabitazioni, riflettendo le prospettive meno sfavorevoli peril mercato immobiliare. Secondo le valutazioni degliintermediari le politiche di offerta rimarrebbero invariatenel trimestre in corso.

Nelle valutazioni degli intermediari, la marcata debolezzadella domanda di prestiti sarebbe proseguita nel secondotrimestre del 2013, continuando a riflettere, per il creditoalle imprese, la fiacchezza degli investimenti e, per ilcredito alle famiglie, la bassa fiducia dei consumatori.

Ritengono che la domanda di credito debba rimanere deboleanche nel trimestre in corso.

In lieve miglioramento le condizioni di accesso alfinanziamento all’ingrosso, riflettendo in partel’allentamento delle tensioni sul mercato del debitosovrano.

Per l’area dell’euro, le politiche di offerta sonolievemente meno restrittive rispetto a quelle del nostroPaese.

red/men

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su