Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Uilm, sfruttare potenzialita’ per ripresa produttiva in 2* sem

colonna Sinistra
Martedì 23 luglio 2013 - 18:09

Crisi: Uilm, sfruttare potenzialita’ per ripresa produttiva in 2* sem

(ASCA) – Roma, 23 lug – ”Nella seconda meta’ dell’anno cisono le potenzialita’ per concretizzare l’inizio di unaripresa produttiva a livello nazionale”. Lo si leggenell’editoriale di ”Fabbrica societa”’, il giornale dellaUilm on line da questa mattina. ”Dato che il lavoro e’l’emergenza principale – scrive Antonello Di Mario, direttoredel giornale dei metalmeccanici – occorrera’ che il governosostenga efficacemente la domanda interna, sbloccando unavolta per tutte i debiti pregressi della Pubblicaamministrazione”.

Inoltre, si legge nell’editoriale, ”con la legge distabilita’, nelle aule parlamentari in ottobre, l’esecutivodovra’ risolvere il problema degli sgravi fiscali sul lavoroche tuttora non ci sono. E poi dal 2014 la compagine Lettapotra’ usare circa 8 miliardi di euro,grazie ai margini diflessibilita’ europea, in investimenti pubbliciproduttivi”.

Infine un breve pensiero sui giorni agostani che attendonoi lavoratori: ”I fatti della vita, inerenti la crisi dellavoro – conclude Di Mario – stanno ferendo una moltitudined’italiani. Ma proprio loro non possono permettersi di odiarei giorni che hanno davanti, caratterizzati dariposo,pensiero, socialita’, creazione. Anche da qui puo’nascere l’operosita’ di cui ha bisogno il Paese”.

com-fch/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su