Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Confindustria: accordo RetImpresa/Deutsche Bank per sostegno a Pmi

colonna Sinistra
Lunedì 22 luglio 2013 - 12:00

Confindustria: accordo RetImpresa/Deutsche Bank per sostegno a Pmi

(ASCA) – Roma, 22 lug – Deutsche Bank e RetImpresa, l’agenziadi Confindustria per le reti d’impresa, hanno siglato oggi unimportante accordo di collaborazione a livello nazionale perpromuovere e sostenere le aziende aderenti ad un contratto direte. L’accordo, informa una nota, nasce dalla volonta’condivisa dei partner di supportare il tessutoimprenditoriale italiano, sviluppando un’iniziativa per leaziende che hanno deciso di rilanciarsi in questo momentocongiunturale. L’obiettivo e’ avvalersi delle rispettivecompetenze, soprattutto in campo internazionale, perpromuovere l’aggregazione tra imprese appartenenti a Paesidiversi. Grazie alla sua forte connotazione europea, DeutscheBank puo’ rappresentare un importante volano di sviluppo perla creazione di sinergie tra le imprese italiane e straniere,a partire da quelle tedesche. Con questa intesa, la Banca mette a disposizione delleimprese Associate a Confindustria, che hanno sottoscritto oche sottoscriveranno un contratto di rete, un’offerta diprodotti e linee di credito a condizioni competitive, persostenere i progetti di sviluppo del proprio business conparticolare riferimento alla creazione e alla diffusionedelle reti. Numerosi sono i prodotti che rientrano nellapartnership: dai finanziamenti per le spese destinate ainvestimenti produttivi a quelli per rispondere alle esigenzedi liquidita’ sia nell’ordinaria attivita’ d’impresa, sia aiflussi export. ”L’accordo siglato oggi e’ un’occasione imperdibile perle imprese che vogliono rafforzare la propria competitivita’espandendosi verso nuovi orizzonti – afferma Aldo Bonomi,vicepresidente di Confindustria e presidente di RetImpresa -le reti con migliori potenzialita’ di crescita e investimentoavranno non solo un sostegno finanziario facilitato, ma lapossibilita’ di collaborare con altri imprenditori europei,grazie alla dimensione internazionale di Deutsche Bank. Sara’uno stimolo in piu’ per le imprese italiane per sfruttareappieno il contesto e la ripresa europei. E’ percio’ difondamentale importanza supportare oltre i confini, a tutti ilivelli, lo strumento del contratto di rete, ottenendo unriconoscimento ancora maggiore presso le istituzionieuropee”. ”E’ con grande orgoglio – ha dichiarato Flavio Valeri,chief country officer di Deutsche Bank Italia – che iniziamola collaborazione con RetImpresa, una realta’ di assolutoprestigio nel panorama economico, al fianco della quale siamosicuri riusciremo a portare avanti importanti iniziative eprogetti di sviluppo per il tessuto imprenditorialeitaliano.

Per noi questo accordo rappresenta, inoltre, una concretatestimonianza dell’impegno di Deutsche Bank verso le Pmi e leorganizzazioni confindustriali a tutto tondo, nonche’un’ulteriore opportunita’ per operare come partnerfinanziario del nostro Paese”. com-fch/lus/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su