Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cipe: a Rfi 328 mln per miglioramento rete e servizi ferroviari

colonna Sinistra
Venerdì 19 luglio 2013 - 15:23

Cipe: a Rfi 328 mln per miglioramento rete e servizi ferroviari

(ASCA) – Roma, 19 lug – Il Cipe oggi ha destinato a favoredi Rfi 328 milioni di euro per il ”potenziamento dei nodi,dello standard di interoperabilita’ dei corridoi europei e ilmiglioramento delle prestazioni della rete e dei serviziferroviari”, di cui 215 a specifici interventi. Oltre acio’, sempre a favore della societa’ del gruppo Fs, sonostati stanziati 802 milioni di euro per il terzo Valico deiGiovi, di 70 milioni di euro per la Linea ferroviariaFortezza – Verona, Circonvallazione di Trento.

Ha integrato la delibera n. 39 del 15 giugno 2007 con unadirettiva riguardante i requisiti di solidita’ patrimonialedelle concessionarie. Il Comitato ha espresso parerefavorevole con prescrizioni in merito agli atti aggiuntivi inmateria di requisiti di solidita’ patrimoniale sottoscrittitra ANAS S.p.A. e rispettivamente ATIVA Spa Societa’ diprogetto ”Autostrada Asti-Cuneo Spa”; Societa’ ”MilanoSerravalle-Milano tangenziali Spa”; ”SATAP Spa” – TroncoA4, ”SATAP Spa” – Tronco A21.

Il Cipe inoltre ha espresso parere favorevole conprescrizioni sullo schema di Convenzione per la gestionedell’autostrada Piacenza-Cremona-Brescia (A21).

Nell’ambito del Programma delle infrastrutturestrategiche, il Comitato ha reiterato il vincolo preordinatoall’esproprio sugli immobili interessati dalla realizzazionedella Velocizzazione della linea ferroviaria Catania-Siracusa- Tratta Bicocca-Augusta. Il Cope poi ha disposto anche laproroga delle dichiarazioni di pubblica utilita’ per larealizzazione della Linea ferroviaria Alta Velocita’/AltaCapacita’ Genova-Milano, Terzo Valico dei Giovi, per laristrutturazione dell’acquedotto Molisano centrale, per latratta Ponte Centesimo-Foligno del QuadrilateroUmbria-Marche, e per il Nodo ferroviario di Genova,potenziamento infrastrutturale Genova Voltri-GenovaBrignole.

Approvata inoltre la variante relativa allo svincolo diPiediluco nell’ambito della DirettriceCivitavecchia-Orte-Terni-Rieti. Infine ha approvato conprescrizioni il progetto definitivo del lotto 4 della StradaStatale 260 Picente.

Il Cipe ha poi approvato la ripartizione a titolo dicompensazione in campo ambientale dei contributi previsti perl’anno 2011 per circa 15 milioni di euro a favore dei Comunie delle Province sul cui territorio insistono i siti dellecentrali nucleari o gli impianti del ciclo del combustibilenucleare, nonche’ a favore dei Comuni confinanti.

Modificata inoltre la delibera n. 135/2012 sullaripartizione delle risorse del Fondo per lo sviluppo e lacoesione (FSC), periodo 2013-2015, per estendere il sostegnoalle attivita’ produttive e di ricerca nell’ambito dellaricostruzione post terremoto in Abruzzo anche ai compartiindustriali o settori di attivita’ non ancora presentinell’area alla data della suddetta delibera.

Infine, nell’ambito del Fondo Sanitario Nazionale (FSN),il Comitato ha approvato la proposta di riparto tra leRegioni della quota vincolata FSN 2010 e 2011 per il rimborsodel sussidio che i Comuni di residenza hanno erogato a favoredei soggetti affetti dal morbo di Hansen e dei lorofamiliari, per circa 1,5 milioni di euro all’anno e dellerisorse finanziarie relative alla medicina penitenziaria perl’anno 2012, pari a 167,8 milioni di euro.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su