Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bankitalia: crescono ricorsi utenti su cessione quinto stipendio

colonna Sinistra
Venerdì 19 luglio 2013 - 14:51

Bankitalia: crescono ricorsi utenti su cessione quinto stipendio

(ASCA) – Roma, 19 lug – Nel 2012 aumento dei ricorsiall’Arbitro bancario finanziario (Abf), in totale 5653 (+58%su base annuale). In testa i ricorsi per controversie sullecarte di credito, pari al 21,4% del totale, poi bancomat ecarte di credito (15,9%), conti correnti (14,4%). In decisoaumento le controversie sulla cessione del quinto distipendio (10,6% del totale), in deciso calo quelle sui mutui(9,9%), potrebbe trattarsi dell’effetto bifronte dellarecessione che da una parte ha determinato un calonell’accensione di nuovi mutui, e dall’altra ha aumentatol’accensione di prestiti, sotto forma di cessioni del quinto,per far fronte alle esigenze di liquidita’ delle famiglie.

Poco numerosi invece i ricorsi per controversie su depositotitoli (1,3% del totale) e bonifici (1,1%). Dei 4303 ricorsi giunti a decisioni, ben il 65% ha avuto,in tutto o in parte, un esito favorevole per il cliente,mentre nel 35% dei casi l’Abf ha respinto i ricorsi. Sul totale dei ricorsi presentati nel 2012, il 28,3% hariguardato Poste Italiane, anche in relazione alle maggiorediffusione territoriale degli sportelli postali e anche adattacchi informatici, quali il phishing, subiti dai clientiche, spesso ignari del pericolo, ricevono mail, dai phisher,che il invitano a collegarsi al sito internetdell’intermediario, non quello vero, ma una copia creatadalla criminalita’ informatica per appropriarsi dellecredenziali dell’utente.

Al secondo posto tra gli intermediari oggetto di ricorsida parte dei clienti c’e’ Unicredit, poi Intesa SanPaolo,anche qui incide la dimensione dei due gruppi bancari chesono i maggiori del paese.

men/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su