Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Centrella, poverta’ va affrontata subito

colonna Sinistra
Mercoledì 17 luglio 2013 - 12:29

Crisi: Centrella, poverta’ va affrontata subito

(ASCA) – Roma, 17 lug – ”La poverta’ crescente e diffusanelle famiglie e’ un fenomeno allarmante e devastante che vaaffrontato senza indugi, altrimenti lo sviluppo continuera’ad essere un miraggio o al massimo un’isola felice per pochiprivilegiati”. Lo dichiara il Segretario Generale dell’Ugl,Giovanni Centrella, commentando il report Istat ”La poverta’in Italia” nel 2012. Per il sindacalista ”l’Italia non puo’ accettarepassivamente simili livelli di poverta’ e deve procedere aduna seria riforma fiscale, mirata a redistribuire in terminidi equita’ e progressivita’ la ricchezza pur esistente,introducendo efficaci strumenti come il quoziente familiare,e a finanziare un vero sistema di servizi”.

”Bisogna agire con coraggio e spirito di servizio -conclude Centrella – non trincerandosi dietro il solito abiliovvero che ‘i soldi non ci sono’. Con un aumento dellapoverta’ diminuiranno le entrare dello Stato e si fermera’ancora di piu’ il mercato interno, di conseguenza le risorsecontinueranno ad essere scarse. Per fare soldi ci voglionoaltri soldi e qualcuno, non piu’ il ceto medio-basso, deveaccettare di sacrificarsi per il bene di tutti”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su