Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: Garante, forte appello a sospendere sciopero (1 Upd)

colonna Sinistra
Mercoledì 17 luglio 2013 - 18:04

Carburanti: Garante, forte appello a sospendere sciopero (1 Upd)

(ASCA) – Roma, 17 lug – Ci sono le condizioni per riaprire iltavolo della trattativa e quindi la Commissione di garanziasugli scioperi rivolge ”un fermo appello” alleorganizzazioni dei benzinai perche’ sospendano lo sciopero incorso sulla rete autostradale. E’ quanto e’ emerso dallariunione appena terminata tra lo stesso garante degliscioperi e i rappresentanti delle compagnie petrolifere e diAutostrade per l’Italia.

”Abbiamo verificato la forte volonta’ delle compagnie disedersi al tavolo” ha spiegato il presidente Roberto Alesse”per vedere se anche in questa sede e’ possibile trovareconvergenze su misure per raffreddare il conflitto incorso”.

Nel corso di un incontro le compagnie hanno preso atto”della gravita’ della situazione del settore” colpito dauna lunga crisi ”che rischia di pregiudicare livellioccupazionali dell’intera filiera” e, d’altra parte, hannoanche ribadito ”l’ineludibile necessita’ di unarazionalizzazione strutturale del sistema” che e’ ”l’unicasoluzione per ridurre sensibilmente il conflittocollettivo”. per questo le stesse compagnie petrolifere”confermano la volonta’ di consolidare le relazionisindacali a livello di singola compagnia, ribadendo al tempostesso la disponibilita’ a confrontarsi, gia’ nel corso delleprossime settimane, con la commissione di garanzia insiemealle associazioni sia dei gestori dei carburanti sia dellesocieta’ concessionarie”.

L’incontro e’ stato giudicato dal presidente Alesse”serrato ma molto positivo e costruttivo”, un incontro dalquale e’ emersa la necessita’ di ”un grande sforzosoprattutto del governo per una riforma dell’interosettore”, ha proseguito, ”un impegno a 360 gradi che chiamain causa le responsabilita’ delle associazioni dei gestori acui ora passa la palla”.

Alla riunione con la Commissione per la garanzia degliscioperi hanno partecipato i rappresentanti di Eni, TotalErg, Shell Italia, Tamoil, Esso italiana, Kuwait Petroleum eApi, oltre a rappresentanti di Autostrade per l’Italia.

fgl/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su