Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Acri: un’alleanza per l’artigianato artistico

colonna Sinistra
Mercoledì 17 luglio 2013 - 15:54

Acri: un’alleanza per l’artigianato artistico

(ASCA) – Roma, 17 lug – Sara’ una vera e propria alleanza conil mondo dell’artigianato artistico quella che le Fondazionidi origine bancaria potranno realizzare nei prossimi mesi suiloro territori, grazie a un importante Protocollo d’intesache, a loro nome, oggi l’Acri ha firmato con Unioncamere e ledue associazioni di categoria: Cna – Confederazione Nazionaledell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa eConfartigianato Imprese. La presentazione di questainnovativa intesa e’ stata lo spunto per la tavola rotondadal titolo ”L’Artigianato artistico. Tra memoria einnovazione, nuovi orizzonti per l’occupazione giovanile”,in occasione della quale sono intervenuti Giuseppe Guzzetti,presidente dell’Acri; Giampiero Maracchi, presidente dellaCommissione Artigianato Artistico dell’Acri e dell’Ente Cassadi Risparmio di Firenze; Giorgio Aguzzi, vicepresidentenazionale di Cna – Confederazione Nazionale dell’Artigianatoe della Piccola e Media Impresa; Giorgio Merletti, presidentedi Confartigianato Imprese; Ferruccio Dardanello, presidentedi Unioncamere, Flavio Zanonato, ministro dello Sviluppoeconomico, che ha concluso i lavori ed ha affermato:”L’artigianato e’ un settore fondamentale per il nostrosistema produttivo, che va adeguatamente supportato evalorizzato, soprattutto in questo momento di forte crisi. Lafigura dell’artigiano, proprio perche’ legata allatradizione, oggi puo’ offrire un prodotto unico, di altaqualita’, personalizzato e riconoscibile. Per questo occorrepuntare sempre piu’ su un’idea nuova di fare impresa, chepassa anche attraverso la valorizzazione del mondo artigianoe artistico. Al contempo, e’ necessario favorire percorsiformativi che mettano i giovani nella condizione diapprendere professionalita’ qualificate e di cimentarsi in unsettore che puo’ offrire loro significativi sbocchioccupazionali. L’altro punto di forza consiste nel riuscire afare rete, creare alleanze strategiche tra tecnici,ritrovarsi in piattaforme digitali. In questa direzione va ilProtocollo d’intesa siglato oggi che io apprezzo molto”.

com/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su