Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Trasporto aereo: Enac incontra operatori per partenze estive

colonna Sinistra
Martedì 16 luglio 2013 - 15:47

Trasporto aereo: Enac incontra operatori per partenze estive

(ASCA) – Roma, 16 lug – L’impegno di tutti per garantireservizi efficienti in vista delle partenze per le vacanzeestive. Questo il senso dell’incontro di oggi tra l’Enac egli operatori del trasporto aereo che si e’ svolto questamattina.

In particolare, l’Enac assicurera’ il presidio negliaeroporti, garantendo la presenza in servizio deiresponsabili e di un adeguato numero di risorse perl’espletamento delle attivita’ ispettive; garantira’ lefunzioni di controllo sui gestori, sugli operatori aerei,sulle imprese di assistenza a terra, sul personale, sui mezzie sulle procedure, mediante ispezioni e con riscontri sulrispetto dei parametri dei servizi stabiliti dalle relativecertificazioni; effettuera’, come da programmi europei (SAFA)e nazionali (SANA) le ispezioni di rampa per la verificadell’efficienza operativa degli aeromobili in transito sugliaeroporti nazionali; assicurera’ la vigilanza sulleoperazioni in sede aeroportuale e il monitoraggio sulleinformazioni ai passeggeri; verifichera’ la regolarita’operativa delle compagnie aeree e garantira’ il coordinamentodegli Enti di Stato e dei vari soggetti presenti sugliaeroporti, allo scopo di facilitare l’ordinato svolgimentodelle procedure di accesso e di controllo. Dal canto loro, le compagnie aeree dovranno rispettare glislot assegnati; ridurre i ritardi e le cancellazioni permotivi operativi; avere propri rappresentanti con poteridecisionali in tutti gli scali; fornire informazioni puntualiai passeggeri e prestare l’assistenza prevista dairegolamenti comunitari. I gestori aeroportuali sono chiamati a rispettare gliobiettivi di qualita’; a garantire l’efficienza delleinfrastrutture centralizzate; a monitorare e coordinare lesocieta’ di assistenza a terra. Gli handler, societa’ di assistenza a terra, sono chiamatia garantire un numero adeguato di mezzi e personale; arispettare i parametri di qualita’ del servizio; a gestirecon efficienza e regolarita’ i bagagli. Infine l’Enav, si legge in una nota, continuera’ a fornirecome sempre elevati standard qualitativi nell’assistenza allanavigazione aerea per garantire la massima puntualita’ aivoli negli spazi aerei nazionali, sia per il traffico insorvolo, sia per i voli internazionali e domestici. com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su