Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Expo 2015: Bonanni, la strada giusta e’ l’avviso comune

colonna Sinistra
Martedì 16 luglio 2013 - 12:11

Expo 2015: Bonanni, la strada giusta e’ l’avviso comune

(ASCA) – Roma, 16 lug – ”La strada giusta e’ quelladell’accordo. Il sindacato non si sottrarra’ all’esigenza ditrovare forme flessibili per aumentare l’occupazione ed e’apprezzabile che il governo intenda affidare la questionealle parti sociali in un tempo adeguato per trovare lesoluzioni piu’ giuste”. Cosi’ il Segretario generale dellaCisl, Raffaele Bonanni,, al tavolo di confronto con governo eparti sociali, commenta le indicazioni e l’invito arrivatodal ministro del Lavoro Enrico Giovannini. Nel corsodell’incontro di stamane il ministro ha infatti sottolineatola necessita’ che imprese e sindacati arrivino ad un accordoquadro entro meta’ settembre che delinei ”un punto diequilibrio” per quel che riguarda i contratti a termine invista dell’Expo 2015. Altrimenti, ha rilevato Giovannini,”Parlamento e il Governo dovranno intervenire”. ”L’Expo – ha aggunto Bonanni – e’ un’occasione importanteper dimostrare che tutti sappiamo reagire con soluzioniinnovative e responsabili. Puo’ diventare, in questo senso,infatti, una palestra per una discussione nuova nel Paese.

Vale per le parti sociali ma anche per il governo”.

Il leader della Cisl ha ricordato che ”queste sonomaterie delle parti sociali, le quali hanno dimostrato inquesti anni di sapersi assumere le proprie responsabilita’.

”La strada giusta e’ per la Cisl quella dell’accordointerconfederale nel quale pensiamo di coinvolgere anche lerealta’ territoriali, in particolare della Lombardia, chehanno gia’ iniziato a discutere sul tema dell’Expo. Laquestione centrale e’ per noi come aumentare le retribuzionie le tutele previdenziali e formative per i lavoratoriflessibili. Questa e’ la strada giusta per combattere laprecarieta’ dei giovani” ha concluso Bonanni.

red/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su