Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: target Zubair ridotto a 850mila bpd. Contratto esteso al 2035

colonna Sinistra
Lunedì 15 luglio 2013 - 14:20

Eni: target Zubair ridotto a 850mila bpd. Contratto esteso al 2035

(ASCA) – Roma, 15 lug – Eni ha firmato a Baghdad con SouthOil Company e il Ministero del Petrolio iracheno unemendamento al contratto di servizio per lo sviluppo delcampo a olio di Zubair. Lo annuncia il Cane a Sei Zampespiegando che ”la modifica stabilisce un nuovo target diproduzione di 850.000 barili di petrolio al giorno el’estensione della durata del contratto di servizio per altricinque anni, fino al 2035”. Il contratto di servizio per lo sviluppo del campo a oliodi Zubair, che si trova vicino alla citta’ di Bassora e e’considerato uno dei piu’ grandi giacimenti in Iraq, ricordaEni, era stato assegnato nel 2010 nel primo bid round in Iraqe prevedeva un obiettivo di produzione di 1,2 milioni dibarili di petrolio al giorno. Eni e’ capogruppo del consorzio composto da OccidentalPetroleum Corporation, Korea Gas Corporation e Missan OilCompany.

”L’ emendamento al contratto di servizio – sottolinea lasocieta’ – e’ stato concordato a seguito di costruttiviincontri tra Eni e le autorita’ irachene e rappresenta unsegno tangibile della positiva collaborazione per lo sviluppodel giacimento”. fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su