Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Diadora: azienda torna ad essere tutta italiana

colonna Sinistra
Giovedì 11 luglio 2013 - 18:08

Diadora: azienda torna ad essere tutta italiana

(ASCA) – Roma, 11 lug – In un momento particolarmente criticoper l’economia italiana, Diadora, controllata interamente daL.I.R. Srl, finanziaria della famiglia Moretti Polegato, haacquistato per 9,2 milioni di Dollari i marchi ”Diadora”per Cina, Hong Kong e Macao detenuti dal Gruppo Win Hanverky.

Win Hanverky e’ un gruppo industriale quotato alla borsa diHong Kong. La realizzazione di questa operazione – si legge in unanota – ha richiesto un aumento di capitale della Societa’interamente sottoscritto da L.I.R.

L.I.R. nel luglio 2009 aveva acquisito le attivita’ diDiadora con lo scopo di salvare e rilanciare lo storico branddello sport italiano i cui prodotti sono stati indossati dacampioni quali Bjiorn Borg, Roberto Baggio, Ayrton Senna,Sebastian Coe o la nazionale italiana di calcio. Il Gruppo, oggi presieduto da Enrico Moretti Polegato, haraggiunto in 4 anni un fatturato aggregato di 200 milioni dieuro con un EBITDA di 5,7 milioni di euro.

”Con questa acquisizione, Diadora torna ad essere unmarchio totalmente italiano” afferma Enrico MorettiPolegato. ”Diadora, gia’ presente in piu’ di 60 paesi, conquesta operazione prosegue nella sua sfida di espansioneinternazionale ed e’ pronta a conquistare il mercato cinese,offrendo a milioni di consumatori prodotti caratterizzati daeccellenza tecnologica e design italiano”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su