Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Visco, contrazione Pil 2013 vicina ai 2 punti percentuali

colonna Sinistra
Mercoledì 10 luglio 2013 - 11:07

Crisi: Visco, contrazione Pil 2013 vicina ai 2 punti percentuali

(ASCA) – Roma, 10 lug – ”Nel primo trimestre del 2013 il pildell’Italia e’ ancora diminuito, in larga misura per effettodella caduta della domanda interna: sono scese anche leesportazioni. Nelle nostre previsioni, la contrazione del pilnel 2013 sarebbe vicina ai due punti percentuali”, mentreper il 2014 ”la crescita complessiva sara’ superiore almezzo punto percentuale”. Cosi’ il governatore della Bancad’Italia Ignazio Visco, nel suo intervento all’assembleaannuale dell’Abi, davanti al ministro dell’Economia, FabrizioSaccomanni, al presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, e a unaplatea di banchieri ed economisti.

Visco ha anticipato i dati che saranno resi noti tra unasettimana nel Bollettino economico della Banca d’Italia.

”Nel breve periodo – ha detto – la domanda interna dovra’trovare sostegno nella tempestiva esecuzione del pagamentodei debiti commerciali delle amministrazioni pubbliche”.

ram/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su