Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: nessuna emergenza ambientale nella raffineria di Taranto

colonna Sinistra
Martedì 9 luglio 2013 - 18:42

Eni: nessuna emergenza ambientale nella raffineria di Taranto

(ASCA) – Roma, 9 lug – Nella giornata di ieri le avversecondizioni metereologiche hanno generato una interruzione dialimentazione elettrica dalla rete nazionale e un successivoblackout che ha interessato tutte le utenze elettriche dellaRaffineria Eni di Taranto. Lo precisa, in una nota, l’Enisottolineando che il blocco improvviso degli impianti haattivato gli automatismi che garantiscono il mantenimentodelle condizioni di sicurezza del sito. La concomitanza delle avverse condizioni meteo e delblocco elettrico – precisa l’azienda – non ha consentito diescludere un effetto di ”trascinamento” di tracce di acqueoleose , causando un fenomeno di iridescenza. A scopocautelativo, informata immediatamente la Capitaneria diPorto, sono state prontamente messe in atto tutte le azioninecessarie a circoscrivere il fenomeno,qualil’utilizzo dipanne di contenimento e sistemi oleoassorbenti. L’Eni precisa che le verifiche odierne hanno confermatol’efficacia delle azioni messe in atto . Non si e’ maimanifestata infatti una situazione di emergenza ambientaleanche in considerazione delle ridotte dimensioni delfenomeno. Non e’ stata rilevata, infatti, traccia diidrocarburi al di fuori dell’area di contenimento.

Attualmente le operazioni procedono senza problemi e siprevede che saranno concluse nell’arco della giornataodierna.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su