Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Autostrade: Aiscat, accorpare piccole concessioni… (1 upd)

colonna Sinistra
Martedì 9 luglio 2013 - 13:39

Autostrade: Aiscat, accorpare piccole concessioni… (1 upd)

(ASCA) – Roma, 9 lug – Accorpare e allungare le scadenzedelle piccole concessioni autostradali per ridurre l’impattotariffario a fronte di un traffico calante per poterproseguire gli investimenti avviati e iniziarne di nuovi.

Questa la proposta dell’Aiscat, lanciata dal suo presidente,Fabrizio Palenzona, nella giornata dell’assemblea annualedell’associazione.

”Con un traffico calante e con tariffe che non possonoesplodere – ha detto Palenzona -, per finire gli investimentiavviati e iniziarne di nuovi abbiamo bisogno di nuovistrumenti.

Quello che abbiamo chiesto al Governo, come hanno fatto altripaesi europei, e’ di accorpare le concessioni esistenti eallungarne le scadenze, per diluire l’impatto tariffario”.

La proposta non riguarda quindi Autostrade per l’Italia cheha gia’ concessioni con scadenze temporali molto lunghe.

Palenzona ha poi ribadito la necessita’ della certezzadelle regole ”che non possono essere cambiate in corsod’opera”.

L’operazione sulle concessioni, ha spiegato il presidentedell’Aiscat, non sarebbe un ”intervento indiscriminato” einoltre potrebbe verificarsi sono in presenza di particolariavvenimenti: l’insostenibilita’ degli incrementi tariffariprevisti a causa della riduzione del traffico, la necessita’di effettuare investimenti e la sosteniblita’ degliincremento tariffari derivanti dall’accorpamento delleconcessioni e l’unificazione della loro durata.

”Gli efetti dell’accorpamento – ha proseguito Palenzona -potrebbero essere molteplici: non solo sarebbe resa possibilela finanziabilita’ di progetti che altrimenti non sonobancabili, ma si potrebbe intervenire anche su una diversadistribuzione temporale della tariffa, con minore impattosull’utenza”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su