Header Top
Logo
Mercoledì 18 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: con Rosneft avvia attivita’ rilevamento sismico nel Mare di Barents

colonna Sinistra
Lunedì 8 luglio 2013 - 14:26

Eni: con Rosneft avvia attivita’ rilevamento sismico nel Mare di Barents

(ASCA) – Roma, 8 lug – Eni e Rosneft hanno avviatol’attivita’ di rilevamento sismico 2D su una superficie di9.950 chilometri quadrati relativa alle licenze di Fedynsky eCentral Barents, situate nell’offshore russo del Mare diBarents. I rilievi sismici, spiega una nota, sono realizzatinel rispetto dei requisiti ambientali richiesti dallalegislazione russa e dei contratti di licenza e accompagnatida attenti studi sull’ambiente e sull’industria ittica.

Durante i rilievi sara’ attuato un programma di monitoraggioambientale. I dati dei rilievi saranno raccolti con metodigeofisici grazie a una nave specializzata in indaginisismiche.

Eni e Rosneft hanno costituito delle societa’ miste peroperare ciascuno dei progetti nelle licenze nell’offshorerusso, nelle quali Rosneft detiene il 66,67% ed Eni il33,33%.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su