Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Codacons, saldi in calo tra 12 e 17%. Tiene solo l’alta moda

colonna Sinistra
Sabato 6 luglio 2013 - 14:08

Crisi: Codacons, saldi in calo tra 12 e 17%. Tiene solo l’alta moda

(ASCA) – Roma, 6 lug – Partenza sottotono per i saldi estivi:complice il bel tempo e le alte temperature in quasi tutta lapenisola, nel giorno di avvio si sta registrando unadiminuzione del numero di cittadini a caccia d’affari nellevie dello shopping e nei centri commerciali. Secondo quantorivela il Codacons le riduzioni nelle vendite rispetto aglisconti estivi del 2012 variano nelle principali citta’ dal12% al 17%.

Colpiti dal calo degli acquisti operato dai consumatorisoprattutto i piccoli negozi e le periferie, mentre leboutique d’alta moda tengono il passo rispetto agli annipassati, grazie soprattutto ai turisti stranieri, cherisultano i piu’ propensi a fare compere nel nostro paese.

”I cittadini che oggi hanno scelto di andare per saldi,si sono limitati ad osservare le vetrine e, rispetto aglianni passati, valutano con maggiore attenzione i propriacquisti – spiega il presidente Carlo Rienzi -. Il budget dadedicare agli sconti di fine stagione si e’ praticamentedimezzato rispetto a pochi anni fa, con la conseguenza cheoggi si compra solo cio’ che si ritiene indispensabile o cisi limita ad acquisti di valore ridotto, come dimostrano idati negativi che abbiamo registrato nella prima giornata disaldi”.

com-rba/uda

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su