Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Energia: Assoelettrica, ripensare regole settore elettrico

colonna Sinistra
Venerdì 5 luglio 2013 - 14:14

Energia: Assoelettrica, ripensare regole settore elettrico

(ASCA) – Roma, 5 lug – I dati pubblicati oggi da Ternarelativi alla domanda di energia elettrica registrata nelgiugno scorso sono i peggiori di sempre: meno 6,2% rispettoal giugno 2012, meno 5,2% considerando il calendario e letemperature medie. Lo afferma Assoelettrica a commento deidati Terna.

”Un valore che non ha precedenti nemmeno in epochelontane – commenta il presidente di Assoelettrica ChiccoTesta -. Con questo, siamo a 22 mesi consecutivi dicontrazione della domanda: segno che la crisi economica sista aggravando e che la strada da percorrere per tornare aquello che eravamo prima del 2008 e’ sempre piu’ lunga e piu’ripida”.

”La situazione del settore termoelettrico si sta facendodrammatica: a fronte di un positivo risultato delle fontirinnovabili, cresciute sul giugno 2012 di ben 2 miliardi dikWh, le centrali termoelettriche hanno accusato un calo diquasi il 23 per cento, passando da 16 a poco piu’ di 12miliardi di kWh di energia prodotta – conclude Testa -. Unasituazione che richiede un urgente ripensamento degli assettidel mercato elettrico e delle regole del settore”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su