Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Confesercenti, dato spesa famiglie drammatico ma nel 2013 crollo

colonna Sinistra
Venerdì 5 luglio 2013 - 12:55

Crisi: Confesercenti, dato spesa famiglie drammatico ma nel 2013 crollo

(ASCA) – Roma, 5 lug – ”I dati dell’Istat sulla spesa dellefamiglie confermano i ripetuti allarmi di Confesercenti sulcrollo dei consumi. E purtroppo non e’ finita: se non cisara’ una svolta di politica economica, alla fine del 2013avremo perso altri 17 miliardi sul 2012, portando ad oltre 60miliardi la diminuzione rispetto al 2007, anno precedentealla crisi”. Lo afferma la Confesercenti a commento del datosulla spesa media delle famiglie nel 2012, diffusodall’Istat.

”Bisogna uscire da questo tunnel degli orrori – prosegueConfesercenti -. Serve allora una svolta con misure urgentiper la crescita. Occorre recuperare risorse per ritornare acrescere, e queste risorse possono venire solo da un tagliodella spesa pubblica. Ieri avevamo commentato consoddisfazione l’intento del Governo di procedere, con undisegno di legge costituzionale, nell’abolizione delleprovince. Gia’ oggi spuntano polemiche e resistenze. Questoe’ quello che non si deve fare. C’e’ bisogno invece cheGoverno e Parlamento non si facciano condizionare e agiscanosu quella strada con coraggio e determinazione”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su