Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tpl: sottosegretario D’Angelis, e’ priorita’ per questo governo

colonna Sinistra
Giovedì 4 luglio 2013 - 19:20

Tpl: sottosegretario D’Angelis, e’ priorita’ per questo governo

(ASCA) – Roma, 4 lug – Oggi a Roma presso il Ministero delleInfrastrutture e Trasporti e’ iniziato il confronto con laconferenza Stato-Regioni sul trasporto pubblico locale. ilSottosegretario Erasmo D’Angelis, insieme al capo deldipartimento trasporti del Ministero Amedeo Fumero, haincontrato il coordinatore nazionale per il settore Tpl dellaConferenza Stato-Regioni Sergio Vetrella per stilare unaagenda dei problemi da affrontare a breve per una ”nuovastrategia” di efficienza ed efficacia dei servizi deltrasporto pubblico locale su gomma e dei servizi ferroviariregionali. Al centro dell’incontro – si legge in una nota – il temadelle risorse disponibili, ad oggi sono stati sbloccati 4,9miliardi di Euro per il settore, e quello dellasemplificazione di norme e strumenti relativi all’offerta deiservizi di trasporto facilitando la concorrenza tra gestoridiversi con l’eliminazione di barriere tecniche eorganizzative e monopoli. Nel corso dell’incontro si e’parlato anche di una possibile revisione a scadenza deicontratti nazionali e il tema dei costi standard conl’obiettivo di facilitare le gare che devono partire da basid’asta relativamente omogenee nelle diverse realta’territoriali. Per il Sottosegretario D’Angelis si e’ trattato ”di unincontro positivo, il primo di una road map fissata con leRegioni. Il trasporto pubblico locale e’ una priorita’ perquesto Governo, a maggior ragione ora che sta aumentando larichiesta da parte dei cittadini che ci impongono diaumentare qualita’ e funzionalita’ di mezzi e servizi,cercando anche nuovi contributi per l’investimento su nuovimezzi e materiale rotabile sui quali siamo ancora fermi al2010”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su