Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Cisl, finalmente sbloccate risorse per cig ma insufficienti

colonna Sinistra
Giovedì 4 luglio 2013 - 15:32

Lavoro: Cisl, finalmente sbloccate risorse per cig ma insufficienti

(ASCA) – Roma, 4 lug – ”Finalmente sbloccate le risorsestanziate con il d.l.54, ma solo poco piu’ di meta’ dellasomma complessiva e’ stata assegnata alle Regioni, perche’ larestante parte del miliardo andra’ a coprire i trattamentiresidui del 2012, con decine di migliaia di lavoratori cheattendevano anche da 8-9 mesi, nonche’ a finanziare gliammortizzatori in deroga per le imprese multi localizzate,mentre 288 milioni sono riservati alle 4 regioni ObiettivoConvergenza”. Lo dichiara in una nota Luigi Sbarra,segretario confederale della Cisl. ”E’ quindi del tuttoevidente – continua Sbarra – l’insufficienza della sommaassegnata, che consentira’ di pagare i trattamenti arretratidi qualche mese, ma non certo di coprire l’intero anno, cosadi cui il Governo e’ consapevole e di cui deve farsi caricoreperendo in tempi brevi la cifra mancante. Resta inoltresospesa la questione dei nuovi criteri di concessione daindividuare ai sensi dello stesso decreto 54: per la Cisl sipotra’ ragionare su tempi di presentazione delle domande esulle durate dei singoli decreti di concessione per potermonitorare meglio la spesa, ma non si possono inserire limitidi durata massima dei trattamenti in una fase di cosi’ gravee lunga recessione”. ”Infine- conclude Sbarra- continuiamoa battere sul tema delle misure per la ricollocazione:auspichiamo che la soluzione individuata nel recente”pacchetto lavoro” per rinforzare i servizi per l’impiego,con una struttura ‘ad hoc’ presso il Ministero del Lavoro confunzioni di coordinamento e programmazione degli interventidi politica attiva sul territorio, possa essere un passoimportante per offrire possibilita’ concrete ai lavoratoriespulsi dal sistema produttivo”. red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su