Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pubblicita’: Upa, 2013 in miglioramento ma ancora in rosso, stima -13%

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 14:51

Pubblicita’: Upa, 2013 in miglioramento ma ancora in rosso, stima -13%

(ASCA) – Milano, 3 lug – Il 2013 registra un miglioramentodel mercato della pubblicita’ anche se il settore archiviera’l’anno ancora in rosso, facendo registrare una flessionecompresa tra il 12 e il 13% rispetto all’anno precedente.

Sono queste le stime dell’Upa, l’associazione degli utentidella pubblicita’ associati che riunisce oggi a Milano la suaassemblea generale. ”Oggi siamo al -18%”, spiega LorenzoSassoli de Bianchi, presidente dell’Upa, che parla di ”datiancora preoccupanti nel primo semestre dell’anno”, maprecisa che ”il secondo andra’ meglio. Anche se si trattera’solo di un rimbalzo tecnico”.

Il problema principale, secondo Sassoli de Bianchi, e’ lafuga di capitali dall’Italia: ”Le grandi multinazionali – e’la sua denuncia – stanno spostando grandi somme di denarodall’Italia a mercati che giudicano piu’ redditizi”. Laricetta dell’Upa e’ quella di ”una cura shock” con uncredito d’imposta per le aziende che aumentano gliinvestimenti in pubblicita’.

fcz/red/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su