Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa SanPaolo: Cucchiani a Padova per rilanciare le start up

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 18:33

Intesa SanPaolo: Cucchiani a Padova per rilanciare le start up

(ASCA) – Padova, 3 lug – Il Consigliere Delegato di IntesaSanpaolo Enrico Cucchiani ha visitato oggi a Padova lo StartCube ”Incubatore Universitario d’Impresa”, creato nel 2002dalla Fondazione Cariparo e che tuttora lo sostiene, doveassieme al presidente della Cassa di Risparmio del Veneto,Giovanni Costa, ha incontrato alcuni startupper, il MagnificoRettore, Giuseppe Zaccaria con alcuni professoridell’Universita’ di Padova e lo stesso Presidente dellaFondazione.

Il Gruppo e’ particolarmente attento al tema delleStart-up. Da tempo ha avviato ”Start-Up Initiative” unapiattaforma di accelerazione internazionale. Il programmaseleziona le startup high-tech piu’ promettenti, le forma ele mette in contatto con investitori finanziari e aziende. Iltrack record a partire dal lancio nel 2009 e’ significativo:57 investment forum in 6 paesi su 5 tecnologie, che hannopermesso a 400 start-up e growing companies di incontraremigliaia di investitori, aziende e attori dell’ecosistemadell’innovazione.

A testimonianza dell’impegno a costruire le basi per unacrescita solida e sostenibile fondata sull’innovazione,Intesa Sanpaolo ha recentemente deciso, insieme agli altrisoci fondatori – esponenti di altissimo livello nel mondodell’industria e dell’universita’ – di mettere a fattorcomune risorse e competenze per creare la FondazioneRicerca&Imprenditorialita’. Questo ente, di cui EnricoCucchiani e’ stato nominato presidente, si propone distimolare e sostenere la crescita e l’internazionalizzazionedi piccole e medie imprese, spin-off e start-up ad altocontenuto tecnologico.

Nel corso della mattinata Cucchiani si e’ recato presso lasede della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo -che detiene oltre il 4,5% del capitale di Intesa Sanpaolo -dove ha incontrato il presidente Antonio Finotti e iconsiglieri dell’ente. A seguire Giovanni Costa con il direttore generale ElianoOmar Lodesani hanno accompagnato il Consigliere Delegatopresso la filiale di via Monte di Pieta’, a confermadell’importanza attribuita al costante e capillare presidiosul territorio.

La giornata si e’ conclusa con una riunione tra EnricoCucchiani e i referenti delle aree di attivita’ della Cassa.

L’incontro e’ stato occasione di confronto sui problemilegati alla difficile situazione economica globale e sulleproposte per rafforzare e rilanciare il tessuto produttivo diun’area, il Veneto, che occupa un ruolo determinante, come hasottolineato Cucchiani, nel contesto del primo Gruppobancario italiano.

A questo proposito e’ stato confermato lo stretto rapportofra Intesa Sanpaolo e gli operatori economici del territorio,sia in termini di impegno finanziario a sostegno delleattivita’ di sviluppo e di consolidamento, sia in termini diconsulenza, di prodotti e di servizi assicurati dalle bancheche operano sul territorio e da tutte le societa’ e ledivisioni del Gruppo, soprattutto sul frontedell’internazionalizzazione e dell’innovazione delleimprese.

La visita di Cucchiani rappresenta una conferma dellaparticolare attenzione che Intesa Sanpaolo rivolge a Padova eal territorio veneto, dove ha sede la Direzione RegionaleVeneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige delGruppo, con oltre 730 filiali complessivamente presenti nelletre regioni.

fdm/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su